News

Attraversamenti. Festival delle terre al di là del mare

All'interno della sezione arte, "ITACA" a cura di Antonio Frugis e Roberto Lacarbonara (fondazione Pino Pascali).

Artisti: Antonio Abbatepaolo, Iginio Iurilli, Peppino Campanella, Miki Carone, Endri Dani, Gianmaria Giannetti, Ilir Kaso, Giampiero Milella, Ergin Zaloshnja, Enkelejd Zonja.

La mostra a cura della Fondazione Pino Pascali presso il Museo Archeologico di Ostuni è l’occasione di uno scambio dialettico tra Puglia e Albania, condizioni e territori di frontiera entro un Mediterraneo che riscrive la propria storia riesumando la fierezza della memoria e schiudendo i propri confini ad Oriente. Nell’ambito del festival “Attraversamenti”, 10 artisti solcano l’Adriatico per repertare le forme e gli snodi essenziali delle geografie sociali, dei caratteri antropologici, delle derive politiche e dei fenomeni culturali. Il mare, spesso protagonista dei lavori in mostra, diviene tessuto slabbrato e ferito, luogo di amenità e pure di disfatta, di speranza ed illusione. I Paesi protagonisti della rassegna, da sempre reciprocamente tesi nel dialogo, generano sollecitazioni che alimentano un viaggio mentale, un percorso errante tra l’itaca e il sogno. 

 


« indietro

Peppino Campanella oggetti di luce - p.iva 06716180721 - via Conversano, 9 - 70044 Polignano a Mare (Bari) Italy
tel./fax: +39 080.4251018 - mob.: +39 335.672.6257 - eMail: peppinocampanella@libero.it